Bellezza in viaggio: trucco waterproof

È inutile che ci nascondiamo dietro a un dito, fingendo che la cosa non ci riguardi: l’estate sta finendo e per molti è arrivato il momento di riporre i bagagli, per pensare a un nuovo anno lavorativo e ricco di impegni.

Ma per qualche altro invece, che magari ha la fortuna di appartenere alla categoria dei viaggiatori seriali, ogni valigia chiusa è una buona occasione per pensare alla prossima destinazione (e sì, io sono così!).

Se siete donne e vi sentite a pieno diritto di far parte di questa cerchia di persone, allora vi potrà interessare la mia esperienza con i trucchi waterproof, che pensavo potessero essere utili in viaggio.

Partiamo dalla premessa che non mi sento, né sono, una femme fatale. Indosso sempre tacchi alti (tranne quando gioco a pallavolo, giuro!), mi piace vestire “benino”, amo tantissimo gli orecchini, ma presto davvero poca attenzione al trucco.

Tuttavia, a un paio di cose non rinuncio mai: matita per occhi, mascara e lucidalabbra.

E non ci rinuncio neanche in viaggio.

Quest’anno, poi, ho avuto la brillante idea di acquistare qualche prodotto che fosse waterproof, per poterlo utilizzare anche in spiaggia e per fare comunque una prova: se resistono all’acqua, resisteranno anche a un’escursione a Machu Picchu!

Sono andata quindi al solito centro commerciale vicino casa mia – che mi ospita soprattutto nelle pause pranzo – e ho girato un po’ di negozi di bellezza.

Prima tappa, il mio solito punto di riferimento: Bottega Verde. Ma non aveva nulla che poteva interessarmi.

Seconda opzione, Idea Bellezza. Ha una scelta davvero ampia e io – maledizione! – mi sono diretta verso un prodotto piuttosto economico.

Ho comprato, infatti, mascara e matita per occhi della linea ASTRA, anche su suggerimento dell’addetta alle vendite.

trucco waterproof

Risultato? Boh!

Difficile da definire. Innanzitutto, il mascara sarà stato pure waterproof, ma era duro un’accidenti! Sembrava che fosse aperto da non so quanti mesi e quando lo applicavi alla ciglia era come se non avessi fatto nulla. In compenso però, se lo riuscivi a mettere, poi non sbavava (a questo punto però ho il serio dubbio di averlo applicato veramente!).

Per quanto riguarda, invece, la matita per gli occhi, la ragazza mi aveva assicurato che pur non essendoci scritto Waterproof, il solo fatto che fosse automatica e a lunga durata, implicava che fosse anche resistente all’acqua.

In realtà, di lungo aveva soltanto l’astuccio, che non essendo da temperare, è rimasto sempre della stessa lunghezza. -_-

Il mio giudizio finale è quindi che non sono rimasta affatto soddisfatta, ma non per questo intendo rinunciare alle mie poche pozioni di bellezza quando sono in viaggio.

Donne all’ascolto! Usate qualche prodotto specifico per la spiaggia? E se sì, quali? Sbizzarritevi con i consigli…li aspetto! 😉

La valigia di Cassandra

About La valigia di Cassandra

Scrivo e custodisco diari segreti da quando frequentavo le scuole elementari. Confidarmi, raccontare, ripercorrere i momenti più significativi della mia vita attraverso le parole, è donare le ali alla mia anima. La valigia di Cassandra è la mia naturale evoluzione 2.0, anche se ancora oggi annoto i miei pensieri su un foglio di carta...

12 commenti

  1. Guarda io sono troppo pigra per pensare a diversi tipi di trucco…mi “sistemo” ogni mattina allo stesso modo, che sia al lavoro, in vacanza o al mare, l’unica cosa che se mai ripasso è un po’ di cipria per coprire le imperfezioni.
    Comunque, gli articoli che mi permettono di stare tranquilla così sono (oltre alla cipria salvavita) matita Neve e mascara waterproof Manga di l’Oreal 🙂

    • Anche io mi trucco molto poco e pensa che ho un solo tipo di pennello per stendere tutto…da far venire la pelle d’oca alle guru del make-up!
      Però mi piace molto usare matita e mascara e quest’anno volevo fare la prova anche in spiaggia: non è fallita miseramente, ma non sono stata soddisfatta. Segnerò il tuo mascara!
      Un bacio! :*

  2. In spiaggia uso una crema idratante colorata con fattore di protezione 30, ma tieni conto che io sono bianca come una mozzarella per cui devo “fingere” di avere un po’ di colore per non sembrare malaticcia…
    Poi uso matita e mascara waterproof di Bobby Brown: sono effettivamente resistenti all’acqua, a patto che riesci a non sfregarti troppo gli occhi con le mani altrimenti l’effetto panda è garantito 😉

    • Sfregarmi gli occhi proprio no, perché – tra le tante cose – porto anche le lenti a contatto, quindi tuttalpiù faccio come Belen, che per togliersi i capelli dal viso, fa un movimento arco-dorsale che neanche la Carrà ai suoi tempi migliori! XD
      Ok per Bobby Brown…segno anche questo! 😉

  3. Innanzitutto tanta invidia per Machu Picchu ^_^
    In merito al trucco speravo di venire qui e trovare finalmente una marca di matita che fosse REAL ma REAL waterproof perchè io fino ad ora non ho mai trovato un prodotto efficace! Mannaggia mi dispero perchè è praticamente l’unico prodotto che applico sul viso: matita sugli occhi e colpetto di piegaciglia, basta.
    Il mese scorso ho anche tentato in un negozio che commercializza prodotti per il trucco completamente BIO, con la speranza che fosse la volta buona. Niente…con quel caldo la matita è venuta giù na’ bellezza!
    Ho provato praticamente dappertutto…tranne dai cinesi ma lì neanche sotto minaccia armata 😛
    Un bacio! :*

  4. Io mi trucco pochissimo, però anche io al mascara non rinuncio mai! Sinceramente non ne uso uno waterproof però ehm… se vado al mare poi il risultato si vede, ahahah. Anzi, se ne trovi uno che ti soddisfa fammi sapere! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *