#Ecome…

Ragazzi, buongiorno!

Personalmente, non ho capito ancora quale stagione sia entrata: mi dicono l’estate – e ci credo per il caldo che fa – ma io ho sempre sonno come le migliori primavere! 😛

Sono contentissima che oggi sia sabato, perché dopo questa mattinata al lavoro, mi aspetta un bel pomeriggio sul divano (a ronfare!) e poi barbecue con gli amici in terrazza!

Ma il sabato porta anche il mio #alfabetodelviaggio e – a proposito di stagioni – oggi vi dico proprio che per me la lettera E, richiama quei viaggi d’Estate che non ho mai fatto!

viaggi d'estate

Spesso, mi sento un po’ “emarginata”, quando amici e conoscenti parlano delle loro ferie imminenti, mentre davanti a me si prospetta soltanto un mese di lavoro e un ferragosto di desolazione (tranne quando riesco a scappare in Calabria!).

Però poi, tutto sommato, per una serie di motivazioni, sono contentissima di partire fuori stagione: prezzi più bassi, servizi migliori, meno confusione.

E vuoi mettere trascorrere l’inverno al sole, mentre qui si ghiaccia la punta del naso? 😉

–> Il mio Messico d’inverno lo potete leggere qui <–

È vero che io difficilmente opto per vacanze “All Inclusive”, ovvero quelle prese d’assalto dalla maggior parte delle persone in estate, ma anche la scoperta di una città nuova è più esclusiva in bassa stagione; puoi confonderti più facilmente alle persone del posto, godere di più tranquillità, entrare maggiormente in sintonia con il luogo che ti ospita.

Mi è capitato raramente di scegliere una destinazione completamente fuori stagione e devo dirvi, che anche questa opzione, non è il massimo: camminare per strade desolate, con i negozi chiusi, non è sempre piacevole e senti sicuramente di perderti qualcosa.

Vero è che preferisco la calma alla confusione, ma una via di mezzo è sempre auspicabile (che vita facile, che mi scelgo, eh?): viaggi d’estate o no, l’importante è scoprire nuovi orizzonti!

Voi, invece, quando amate partire…oppure quando siete costretti a partire?

Se poteste scegliere, quale sarebbe il vostro mese preferito?

Raccontatemi di questo e di tutto quello che vi viene in mente con la lettera E che vi accompagna ogni qualvolta preparate una valigia!

Io vi saluto e vado a preparare il cuscino…zzzzz

Per tutte le altre lettere, leggi qui!

 

La valigia di Cassandra

About La valigia di Cassandra

Scrivo e custodisco diari segreti da quando frequentavo le scuole elementari. Confidarmi, raccontare, ripercorrere i momenti più significativi della mia vita attraverso le parole, è donare le ali alla mia anima. La valigia di Cassandra è la mia naturale evoluzione 2.0, anche se ancora oggi annoto i miei pensieri su un foglio di carta...

6 commenti

  1. Potendo scegliere mi piacerebbe fare le vacanze a giugno o a settembre, ma purtroppo per esigenze di lavoro non capita mai, visto che siamo chiusi di solito un paio di settimane ad agosto.
    Con la E in questo giorno di caldo e afa mi viene in mente solo la parola Evasione: vorrei evadere da qualche parte in montagna a prendere un po’ di fresco, o anche solo in piscina per tuffarmi nell’acqua fresca!
    Buon weekend 🙂

    • Datemi una piscina e vi solleveró il mondo! Come vorrei esserci in questo momento…con un buon libro e una bevanda fresca! Lo considero il momento di evasione per eccellenza!
      E poi ti confermo: settembre è favoloso…è anche il mio mese preferito! ^_^
      Buon weekend anche a te! :*

  2. Anche a me la lettera E ha fatto venire immediatamente in mente l’estate! Da piccola la associavo alle vacanze in campagna con mamma e papà e al mare con i nonni, da adolescente alle giornate con gli amici e ai primi viaggetti un po’ più lunghi con gli zii o il fidanzato…Da adulta è diventata la stagione in cui posso finalmente sfruttare le ferie per realizzare altri piccoli sogni di viaggio. In ogni caso, il sole mi mette sempre di buonumore, anche quando passeggio semplicemente per la mia città 🙂

  3. Ahh ma beeeneee! Mentre ti scrivo si starai sparando un “capo di sasiccia” alla brace al fresco in giardino e io qui che muoio di caldo nel mio sottotetto! XD Scherzo 😉
    Allora per me Ecome E’ora di organizzare qualcosa di diverso: la prossima volta vorrei più di una breve fuga, più di un citytrip, più di una solita destinazione. Come sempre faccio buoni propositi ma poi mi lascio condizionare dal low cost e dalla sana voglia di scoprire a prescindere! 😛 Quindi ECome E’ora di programmare E basta!
    Buonappetito a tutti un abbraccio da Orsa! 😉

    • Se vedi l’ora a cui ti rispondo, capirai subito che “sasicce e tracchiulelle” erano più del dovuto…comunque dobbiamo organizzare un BB, BarbecueBlogger: il mio terrazzo è a disposizione! 😉
      E nel frattempo…È sicuramente ora di pensare alla prossima destinazione!
      Un abbraccio anche a te! :*

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *