Escursioni da Playa del Carmen, Messico

Trovandomi frequentemente a parlare con persone che desiderano fare un viaggio in Messico o che ce l’hanno in programma a breve, mi accorgo sempre più spesso che la meta presa d’assalto è più che altro la Riviera Maya, tralasciando – purtroppo – la parte più interna, quella dello Yucatan e del Chiapas, di Tabasco e di altre regioni…

E ciò accade perché a volte si tende a identificare il Messico con le sue belle spiagge di sabbia bianca e l’acqua cristallina.

O perché, altrettanto spesso, il Messico diventa tappa finale di un lungo e già stancante viaggio in America, scelto di frequente da coppie in viaggio di nozze.

Ma come si fa a trasformare questa settimana di relax in un’occasione di scoperta?

Con le escursioni da Playa del Carmen, la località più ricca di fantastici Resort.

Io ci sono stata appena tre notti, ma ho da consigliarvi un bel po’ di cose da fare e che sono, per me, imperdibili!

Escursioni da Playa del Carmen

Cenotes

La ragione di Quintana Roo, dove è collocata Playa del Carmen e le altre località della Riviera Maya, è estremamente ricca di queste formazioni sotterranee, che sono vere e proprie piscine di acqua dolce, balneabili ed “esplorabili”.

Cenote Dos Ojos

Ph by Aramis

Gli amanti delle immersioni, infatti, accompagnati da esperte guide, potranno addentrarsi nei vari sistemi e scoprirne i collegamenti, oltre alla fauna e alla flora sottomarina.

I più fifoni (come me) potranno accontentarsi di un tuffo nelle acque gelide, ma assolutamente imperdibili! Noi, in particolare, abbiamo visitato il sistema Dos Ojos, ma la zona ne è piena e una buona ricerca vi consentirà di visitare quello più affine alle vostre aspettative.

Sito archeologico di Tulum

È la porta della cultura Maya, poiché spesso è il primo sito archeologico che si visita quando si arriva in vacanza in Messico…e così è stato anche per noi!

Tulum

Ph by Aramis

Completamente affacciato sul mare, è la cartolina che spesso vedrete sui dépliant e gli opuscoli della zona. Non vorrete mancare proprio voi?

Chichen Itza

Se siete arrivati fino in Messico, questa escursione da Playa del Carmen non potete assolutamente saltarla: si tratta di una delle nuove sette meraviglie del mondo moderno e quando vi ritroverete ai suoi piedi, sarete perfettamente concordi!

Chichen Itza

Ph by Aramis

Parlo del sito archeologico maya di Chichen Itza, con il suo imponente Castillo, che vi lascerà per qualche secondo senza fiato. A dire la verità, a me sono piaciuti tutti, ma forse questo fa maggiore effetto per la sua “stazza”! 😉

–> se volete leggere il mio racconto sui siti Maya in Messico, date un’occhiata qui! <–

Cancun

Questa città è senza dubbio la capitale della Riviera Maya e non solo geograficamente, ma proprio perché si presenta come grande centro, studiato e accogliente, ricco di attrattive, come strutture e belle spiagge.

Noi abbiamo pernottato a Cancun gli ultimi giorno del nostro viaggio, ma chi è solo di passaggio, può sceglierla senza dubbio come un’escursione da Playa del Carmen, magari anche di mezza giornata.

Vi piacerà sicuramente passeggiare per il lungomare di Cancun, guardando le immense spiagge di sabbia bianca, oppure entrare nei negozietti per gli ultimi souvenir.

Cancun 2

Ph by Aramis

E prima di rientrare, un salto al Waterfront ci sta tutto! Ebbene sì, lo abbiamo trovato anche qui e non ha deluso di certo le nostre aspettative: negozi, dettagli colorati e una bella vista sulla laguna! ^_^

Cancun

Ph by Aramis

La laguna di Bacalar

Di tutte le escursioni da Playa del Carmen, questa è quella di cui ne sentirete parlare di meno, a causa della lontananza dal punto di partenza.

La laguna di Bacalar, infatti, dista circa 300 chilometri da Playa del Carmen e farli andata e ritorno in una giornata potrebbe risultare faticoso…ma vi assicuro che il gioco vale la candela!

Laguna di Bacalar

Bacalar è una laguna di acqua dolce dai colori caraibici, grazie al suo fondale di sabbia corallina; è circondata, poi, da una vegetazione selvaggia che ricorda i tempi dei pirati e trascorrere un paio d’ore a bordo di una barca, vi regalerà senza dubbio una giornata indimenticabile.

Laguna di Bacalar 2

Ph by Aramis

Tra le altre escursioni da Playa del Carmen, vi segnalerei anche Coba (che è un sito archeologico poco distante da Tulum) e Cozumel, un’isoletta raggiungibile proprio dal porticciolo della città in una mezz’oretta.

Io non ci sono stata, ma credo che se decidete di trascorrere l’intera vacanza a Playa del Carmen, potrebbero sicuramente arricchire il vostro soggiorno.

E quando questo programma vi sembrerà troppo stancante per una vacanza all’insegna del relax, la spiagge della Riviera Maya vi accoglieranno a braccia aperte per godervi il meritato riposo!

Fatemi sapere, eh! 😉

 

La valigia di Cassandra

About La valigia di Cassandra

Scrivo e custodisco diari segreti da quando frequentavo le scuole elementari. Confidarmi, raccontare, ripercorrere i momenti più significativi della mia vita attraverso le parole, è donare le ali alla mia anima. La valigia di Cassandra è la mia naturale evoluzione 2.0, anche se ancora oggi annoto i miei pensieri su un foglio di carta...

5 commenti

  1. Sappi che ti ho invidiato tantissimo il bagno nel Cenote! *_*
    Quindi l’acqua è fredda?
    Lo scorcio del Waterfront è carinissimo, che cos’è “squello squalo?” hahahahah
    Comunque è vero del Messico si sente parlare solo delle classiche località da viaggio di nozze…magari gli sposini sono capaci di chiudersi in qualche resort e non uscire neppure…pivelli! 😀 😀

    • Guarda, ne conosco a dozzine che quando vanno in Messico, l’unica escursione che fanno è il “fatto dei Maya” (testuali parole…)!
      Però alla fine ognuno ha il suo modo di vivere il viaggio…
      …e, fredda è dir poco: l’acqua nei cenotes è ghiacciata ma a un tuffo non si può dire di no! 😉

  2. Più leggo i tuoi post sul Messico e più si rafforza la mia voglia di visitarlo! <3 Chichen Itza mi ha sempre affascinata molto, ma anche Quintana Roo e Bacalar non sono da meno!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *