Gusto Mex: cosa mangiare in Messico

Probabilmente non sono troppo attendibile quando parlo di cibo: mi piace tutto e mangio bene ovunque.

Tranne per Malta e Sharm El Sheikh, ogni qualvolta rientro a casa da un viaggio all’estero, il cibo del luogo mi manca terribilmente.

Quelle colazioni abbondanti, i ristoranti caratteristici, i piatti tipici e irripetibili…yuhmm… 😛

Naturalmente, mi è capitata la stessa cosa quando sono ritornata dal mio viaggio in Messico: vedevo nachos e guacamole ovunque!

Però avevo notato una cosa strana: nonostante fossi mancata da casa quasi venti giorni, per di più nel periodo di Capodanno, i miei – dopo un sorriso a trentadue denti – mi avevano salutato frettolosamente.

Mumble, mumble…ah, sì…la cipolla!!! 😀

La cucina messicana è ricca di cipolle e tante altre spezie, ma è davvero gustosa e variegata e io vorrei darvi qualche dritta su cosa mangiare in Messico, secondo i miei gusti, ovviamente! 😉

cosa mangiare in messico 1

Ph by Aramis

Prima di iniziare, però, vorrei spiegarvi gli alimenti base della cucina messicana, che troverete come accompagnamento in qualunque momento della giornata:

  • tortillas – sfoglie di farina di mais, utilizzate per molte varianti come, ad esempio, le quesadillas, e che si prestano ad essere ricoperte di carne, formaggio o altri alimenti;
  • tacos – tortillas ripiegate su sé stesse, che possono essere cotte alla piastra o fritte e ripiene soprattutto di carne o insalata;
  • nachos – triangolini di farina di mais fritti, utilizzati per accompagnare le numerose salsine della cucina messicana;
  • frijoles refritos – fagioli lessi e poi passati;
  • guacamole – salsa a base di avocado, servita solitamente con i nachos.

Ma allora, cosa mangiare in Messico?

La colazione

In Messico, così come in tutto il mondo, tranne che in Italia, si parte belli carichi e il menù per una perfetta colazione è composto da:

  • huevos al gusto, ovvero uova strapazzate arricchite da un componente a scelta tra prosciutto, wurstel, chorizo (salsiccia messicana), funghi o piselli;
  • chilaquiles, insieme di tacos, pomodori, cipolle e formaggio;
  • banana fritta;
  • pancakes;
  • frijoles refritos;
  • marmellata e spremuta d’arancia.
cosa mangiare in messico

Ph by Aramis

cosa mangiare in messico 2

Ph by Aramis

Il pranzo

Con una colazione così abbondante, è difficile un po’ per tutti fermarsi per il pranzo; e per noi che in viaggio saltiamo questo pasto volentieri (o per forza di cose), iniziare la giornata con un lauto desayuno, ci consente di arrivare tranquillamente all’orario di cena.

Ma cosa sgranochiare, in caso di fame impellente?

Verdure grigliate, chorizo, insalata con pomodori e cipolle, tacos o, sempre e comunque, carne; il tutto, ovviamente, accompagnato da fagioli e banane!

cosa mangiare in messico 3

Ph by Aramis

cosa mangiare in messico 4

Ph by Aramis

La cena

E poi arriva finalmente il momento tanto atteso, quello della cena, quello dove già la ricerca del ristorante carino è parte emozionante del viaggio, perché sai che sarà la cornice di un momento importante: la degustazione di cibi locali.

Ricordo con nostalgia il ristorante a Mérida, dove abbiamo cenato affacciati a un balcone minuscolo, oppure quello di Campeche, dove ci hanno servito dell’ottimo pesce grigliato direttamente in mezzo a una strada ricche di lucine accese.

cosa mangiare in messico 5

Ph by Aramis

Di sera, la scelta dei piatti è veramente vasta. Assolutamente imperdibili sono il queso fundido, ovvero formaggio fuso, servito con abbondanti nachos o tortillas, e i famosissimi fagioli alla messicana.

cosa mangiare in messico 6

Ph by Aramis

cosa mangiare in messico 7

Ph by Aramis

Spesso queste pietanze tipiche accompagnano le meravigliose grigliate di carne o pesce (vi serviranno aragoste come se piovesse!), che vi porteranno a tavola direttamente sulla piastra, arricchite da tacos, guacamole, nachos e magari impreziosite da condimenti a base di spezie locali, che sono davvero favolosi.

cosa mangiare in messico 8

Ph by Aramis

Ricordate soltanto che tutti i ristoranti, al di là di quello che ordinerete, sono soliti offrire nachos e salse di accompagnamento, che scalano tutte le gradazioni di piccantezza! 😛

cosa mangiare in messico 8

Ph by Aramis

Occhio, quindi, al palato, e alle porzioni da ordinare successivamente, perché di solito sono molto abbondanti e l’aperitivo potrebbe riempirvi già un po’ lo stomaco. Tuttavia, rappresentano il must have di cosa mangiare in Messico, per cui non potrete assolutamente farne a meno!

Ma quanto si spende per cenare in Messico?

Devo confessarvi che, nonostante la vita lì non sia molto cara, non è nemmeno così economica e – talvolta – i prezzi si aggirano a quelli del sud Italia: per una cena di coppia da una portata a testa, più bevande, non dovete considerare meno di trenta euro.

Al conto finale, è buon uso aggiungere un 10% di mancia.

Come vi ho già detto, però, le porzioni sono molto abbondanti e uscirete dal vostro ristorante sazi e appagati.

Non so darvi, invece, consigli su cosa bere, perché il nostro motore è alimentato esclusivamente ad acqua e coca-cola.

Io amo molto anche vino e birra, ma di sicuro scarto liquori e cocktail alcolici in generale per cui, se proprio volete sorseggiare qualcosa di tipico, non c’è che dire: #nocidicocco per tutti! ♥

Cancun

La valigia di Cassandra

About La valigia di Cassandra

Scrivo e custodisco diari segreti da quando frequentavo le scuole elementari.
Confidarmi, raccontare, ripercorrere i momenti più significativi della mia vita attraverso le parole, è donare le ali alla mia anima.
La valigia di Cassandra è la mia naturale evoluzione 2.0, anche se ancora oggi annoto i miei pensieri su un foglio di carta…

6 commenti

  1. Aeeeeeh! *_*
    Credimi, sulla grigliata ho avuto uno shock! Quanto deve essere stata buona?! 😛
    La cucina messicana secondo me concorre con tante cucine internazionali ad essere la più buona…se la combatte eccome! 😉
    hahahah ho immaginato la scena dei tuoi!
    #cipollarulez hahahah!

    • Non so spiegarti quanto era buona quella di pesce: era ricoperta di una specie di pesto di erbe locali e io mi sono sentita in Paradiso…anche se mi sa che più che altro mi aspetta il girone dei golosi! >.< Mi mancano tantissimo tutti quei localini allegri: hanno caratterizzato molto il nostro viaggio! ^_^ Notte, Dani...smack! :*

  2. Mamma mia che acquolina che mi ha fatto venire questo articolo!
    Ad ogni descrizione dei piatti dicevo: ma ancora le stesse cose? Poi vedevo la foto e.. niente, vorrei mangiarmi tutto subito!!

  3. A questo punto posso dire che del Messico non mi attraggono soltanto i luoghi, ma anche la cucina! 🙂 Credo solo che avrei qualche problema a digerire le cipolle a colazione, ma correrei volentieri il rischio 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *