Le mie ferie settembrine

Non parliamone, lo so: da diversi mesi a questa parte, vi starete domandando “ma stai lavorando o no?”

Quindi, dirvi che sto per andarmene in ferie, vi farà sbellicare dalle risate, perché – secondo me – mi credete in ferie almeno da febbraio!

In realtà, sto lavorando eccome, anche se il Blog lo rispecchia poco, perché non viene spesso aggiornato, o quanto meno, non come prima.

Ma vi assicuro, che sto lavorando proprio a quello, così come a tutte le altre cose che facevo prima e forse anche di più.

L’arrivo di India ha stravolto molte cose e – materialmente – in ufficio non mi si vede più, se non per dire ad Aramis che ho comprato proprio quella cosa nuova che mancava alla piccolina. 😛

Ma una stanza di casa mia, quella sì che è il mio nuovo ufficio: un pc di ultimissima generazione, fogli, agende e penne sparsi ovunque, auricolari sempre attaccati al telefono e un occhio a quello che scrivo e l’altro a mia figlia, che ora è a terra che gioca sul tappeto, ora sul sediolone, ora in braccio a me che vuole scrivere anche lei al computer,

Se avessi un terzo occhio, lo punterei sulla cucina, così almeno eviterei di far bruciare quello che preparo…vero Famiglia Emme? 😉

Tutto questo, è lavoro senz’altro e – come tale – mi spettano le mie adorate ferie. ^_^

Ogni anno, infatti, dopo la consueta settimana al mare durante i giorni di ferragosto, a settembre ci dedichiamo alla scoperta di qualche posto nuovo, al “viaggio” come lo intendiamo noi, fatto di chilometri macinati, di cose da vedere, di piatti da assaggiare, in Europa o nel resto nel mondo.

Da due anni a questa parte, però, le ferie settembrine si sono trasformate in un prolungamento delle vacanze e questo per due motivi: lo scorso anno ero incinta, ora c’è India.

–> Dove siamo andati lo scorso anno? Leggete qui! <–

E cosa vuol dire questo? Che con una bimba piccola non si può viaggiare? Assolutamente no, e infatti stiamo già programmando un viaggio di lungo raggio per marzo/aprile, ma semplicemente avevamo bisogno di mettere qualche soldino da parte.

–> Insieme siamo stati già in Puglia! Leggete qui il nostro primo viaggio! <–

Per le nostre ferie settembrine, allora, abbiamo optato per una vacanza in montagna, per poter conciliare una serie di aspetti: a settembre la montagna non è eccessivamente costosa, si respira aria buona, si mangia bene, si scoprono paesaggi a cui – non del Sud – non siamo affatto abituati.

ferie settembrine

Vi sembra poco?

Così, questo settembre, torneremo di nuovo in Alto Adige, dopo l’esperienza dei Mercatini di Natale di un paio di ani fa; prima, però, faremo una sosta in Toscana per trascorrere il weekend a Casa di Rita.

Chi è Rita? È una delle abitanti di Lorenzana, in provincia di Pisa, che ha dato vita al progetto Ospiti del Borgo, ovvero l’idea di un albergo diffuso che possa far conoscere proprio il piccolo borgo toscano, ricco di meraviglie.

Mi aspetto cose belle, e ve le racconterò appena torno, perché sono le piccole idee a smuovere il mondo! ♥

Ora scappo, che la partenza è sabato e io credo di dover organizzare almeno due o tre lavatrici ancora!

Ah, come era facile viaggiare quando si abitava con mamma e papà!

Stay tuned…spero ne vedremo delle belle! :*

La valigia di Cassandra

About La valigia di Cassandra

Scrivo e custodisco diari segreti da quando frequentavo le scuole elementari. Confidarmi, raccontare, ripercorrere i momenti più significativi della mia vita attraverso le parole, è donare le ali alla mia anima. La valigia di Cassandra è la mia naturale evoluzione 2.0, anche se ancora oggi annoto i miei pensieri su un foglio di carta...

8 commenti

  1. La montagna è sempre una buona idea! E poi a settembre lo è ancora di più per il portafogli! 😉
    Però da come lo descrivi non è affatto un quadro da “tragedia greca” anzi ti ci vedo benissimo a lavorare da casa in modalità multitasking, non lo so perché ma mi dai l’impressione di essere una persona super efficiente! (e già il fatto che siamo donne…ho detto tutto) Buone vacanze settembrine allora! <3 Anche io sto partendo, la famosa crociera! Mi piacerà? Ma siiiii!
    Ansia da cena di gala a manetta! 😛
    Vi abbraccio!

    • Vero! La montagna è #portafoglibloggerapproved! E poi si sta davvero bene!
      Ma sai che adesso mi ricordo che dovevi andare in crociera???? Bello, dai!! Se avessi trovato una buona offerta, l’avrei prenotata per quest’anno, perché un po’ mi manca…non è un viaggio, ma ogni tanto un po’ di coccole sono indispensabili!!!
      Buon viaggio e fammi sapere come va! 😉💖

  2. Buone vacanze famiglia meravigliosa!!!!!

    E se qualcosa brucia sul fuoco (ma visto cosa era successo sarebbe successo a tutti!!!) Si ripara… preparando altro brodo 🙂

  3. La montagna in estate: la adoro ❤️ Bellissimi paesaggi, clima mite e cibo sostanzioso, insomma il paradiso!
    Buon viaggio e un bacione alla piccola India 😘

  4. Le ferie settembrine sono me-ra-vi-glio-se!
    Come tutti gli anni, noi utilizziamo settembre per fare una settimana di vacanza dalla vacanza.
    In genere a luglio viaggiamo… anzi, no… Viaggiamo con la “V” maiuscola… ma poi siamo così stanchi che, dopo un mesetto di lavoro in agosto quando Milano è quasi deserta, il traffico scompare magicamente e tutto diventa più vivibile nonostante il caldo, facciamo di nuovo le valigie e ce ne andiamo. Quest’anno la meta è Valencia, lo scorso anno l’Andalusia… il prossimo?!? Mah… mi piacerebbe la Turchia….

    Vediamo…

    Buone vacanze, allora…. divertiti, riposati e scopri tante nuove cose belle…

    Elena

    • Grazie mille, Elena! ^_^
      È la nostra prima vera vacanza in tre! ❤️
      Di solito per noi è settembre il mese del Viaggio, con la V maiuscola; quest’anno, però, abbiamo deciso di rilassarci per goderci la piccola…ma la mente è già al prossimo itinerario “vero”! Deve imparare a viaggiare, no? 😉
      Divertiti e rilassati anche tu!
      Un bacio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *