una notte a Lucerna

Love in Lucerna

In questa settimana dedicata all’amore, dove si festeggia San Valentino e tutt’intorno è pieno di cuori e di fiori (oh beh, questo anche perché c’è il Festival di Sanremo 😛 ), non potevo non raccontare del mio viaggio più romantico, nella città che per me rappresenterà sempre l’amore: Lucerna.

♥ Cosa può succedere in una notte a Lucerna? ♥

Nacque tutto come una breve fuga dal quotidiano, un weekend per evadere dal lavoro e respirare un po’ di pura aria di Natale, tra mercatini e decorazioni (eh sì, era dicembre e non il mese di Cupido!!!)…ed ecco allora prenotato un viaggetto di tutto relax, dove poterci arrivare facilmente e girare in auto con l’obiettivo di goderci un paesaggio che non avevamo mai incontrato, quello della Svizzera.

Con un’ora di volo da Napoli su Milano Malpensa e la nostra inseparabile auto a noleggio, prima di pranzo eravamo già nella splendida cittadina: ad accoglierci, una strada innevata prima, il nostro albergo con magnifica vista sulla città poi. *__*

Lucerna_1

Hotel_Lucerna

Lucerna è una città piccolina, sul Lago dei Quattro Cantoni, che si gira a piedi in una giornata e – per questo – prenotare una sola notte in hotel può essere più che sufficiente, a patto, però, che arriviate abbastanza presto il giorno prima.

Le stradine interne sono strette e ricche di palazzi decorati e non è difficile trovarci un mercatino rionale, oltre al tradizionale Chriskindlmarkt…quanto adoro girare tra le bancarelle tipiche e le casette di legno!!!

Mercatino Lucerna

Case_Lucerna

Palazzi_Lucerna

Sul lago, invece, diversi ponti uniscono il centro, che sembra abbracciare queste acque e da lì puoi vedere tutta la città! Un panorama che entra tutto nelle tue braccia aperte e ti sembra di stare in una pallina con la neve, dove tutto è magico e tu ti senti al sicuro.

Chiesa_gesuita_Lucerna

Ponte_Lucerna

Basilica_Lucerna

Di questi ponti poi, il più famoso è sicuramente quello che vedete in copertina: il Kapellbrücke, uno dei ponti di legno più antichi di Europa. Quasi interamente ricostruito dopo l’incendio del 1993, è senza dubbio il simbolo di Lucerna.

Guardatelo bene anche di notte…quando le lucine e le decorazioni di tutta la città lo trasportano in una favola…

Lucerna_Kapellbrücke_notte

….è qui che Aramis, in ginocchio, mi ha chiesto di sposarlo!!!!!

Ditemi voi…come faccio a non amare Lucerna???? ♥♥♥

(…ovviamente, gli ho detto di sì…)

Forse possono interessarti anche questi post!

2 Comments

  1. […] Svizzera invece, sempre al McDonald’s, mi si sono illuminati gli occhi quando entrando ho trovato […]

  2. […] e quindi il luogo che subito mi balza in mente quando sento parlare d’amore, è senza dubbio Lucerna! Mi chiedete perché? La risposta è semplice: sul ponte più famoso della città…Aramis mi […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *