Perugia con i bambini: è facile o no?

Sono stata tante volte a Perugia, da quando una delle mie migliori amiche si è trasferita lì: ho seguito tutto il suo percorso, da semplice studentessa universitaria, che divideva la casa con la sua coinquilina, a compagna e mamma adorabile, che condivide la casa con il suo uomo e due splendidi bambini.

Tuttavia, non posso dire che la conosco bene. Perugia, non la mia amica. 😛

Sempre un giro in centro, anche per la conosciutissima manifestazione dell’Eurochocolate, ma mai qualcosa di più.

Non sono mai entrata in chiese, musei, mostre…mai partecipato a iniziative culturali, e lì ce ne sono in quantità industriale.

Una cosa, però, è certa: da subito mi è sembrata una città ostica nell’accessibilità: strade strettissime, tutte in salita e ricche di ciottoli. Un po’ come tutta l’Umbria, che lo scorso anno – con il pancione – mi ha fatto imprecare in aramaico antico!

–> Cercate un posto suggestivo dove pernottare in Umbria? Scopritelo qui! <–

Quindi, quando quest’anno ho pensato di andarla a trovare lungo la strada per il Trentino Alto Adige, ho subito pensato: ma come sarà Perugia con i bambini? Impossibile da vivere oppure no? Calcolando, naturalmente, che ci sarei andata con India, armata di borse e passeggino.

Beh, vi devo confessare una cosa: Perugia con i bambini si può fare. Senza dubbio.

Non abbiamo trovato alcuna difficoltà. Anzi, camminare sui marciapiedi della mia città è decisamente molto più complicato.

È vero che le strade restano in salita e in discesa, questo non si può cambiare, ma le ho trovate accessibili e comode da percorrere.

Il centro storico è quasi completamente area pedonale, per cui non hai bisogno di salire e scendere dai marciapiedi; si può tranquillamente camminare per strada e senza nemmeno la preoccupazione dei ciottoli. Quelli che mi sembravano tanti sampietrini sconnessi, in realtà sono lisci e continui, senza possibilità di inciampare.

Perugia con i bambini 4

E anche la domanda “come raggiungere il centro storico di Perugia con i bambini”, ha trovato facile risposta: innanzitutto, se si alloggia leggermente fuori al centro, esiste il mini-metrò, una sorta di ovetto elettrico che sorvola la città e in men che non si dica, conduce al centro.

Perugia con i bambini 1 Perugia con i bambini 2

Sappiamo tutti, però, che il centro di Perugia è posto in alto; ma anche questo problema è risolto con gli ascensori, che sono studiati appositamente per ospitare le famiglie dotate di passeggino.

Perugia con i bambini 3

Pochi secondi e si è su, pronti per vivere la città.

Perugia con i bambini 7 Perugia con i bambini 5

Le foto le ho scattate con il cellulare, in una calda giornata di fine settembre…e posso dirvi che, questa volta forse più delle altre, mi sono goduta la mia bella passeggiata a Perugia con la mia amica.

Merito della piccola India e delle nostre nuove vite? ♥

Perugia con i bambini 6

La valigia di Cassandra

About La valigia di Cassandra

Scrivo e custodisco diari segreti da quando frequentavo le scuole elementari. Confidarmi, raccontare, ripercorrere i momenti più significativi della mia vita attraverso le parole, è donare le ali alla mia anima. La valigia di Cassandra è la mia naturale evoluzione 2.0, anche se ancora oggi annoto i miei pensieri su un foglio di carta...

2 commenti

  1. Uh che tuffo nel passato che mi hai fatto fare! <3 Devo chiedere a mia madre se all'epoca (nel Giurassico ovviamente) aveva problemi nello scarrozzarmi con il passeggino quando andavamo in centro a Perugia! E' troppo tempo che non ci torno devo rimediare anche perché sono curiosissima di provare quella mini cabinovia su binario!
    Grazie per questo amarcord! :**

    • Bah…io credo che i passeggini con le ruote di legno quadrate avessero problemi a camminare ovunque, ma tu chiedi per sicurezza!!!!! 😀
      Se ci manchi da tanto tempo, devi ritornarci assolutamente: Perugia è sempre la stessa, ma alcune piccole novità ti sorprenderanno!
      Un bacione e buona giornata! :*

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *