Il mio primo Meeting: grazie Travel365 ♥

Avevo ricevuto l’invito a partecipare al primo Blog Meeting organizzato da Travel365 credo intorno febbraio…e penso di non aver fatto trascorrere neanche due giorni per la conferma, tanto mi erano piaciuti il programma e l’idea in generale! ^_^

Quello che mi attraeva di più? La possibilità di dare voce e profumo a quei volti che conoscevo solo attraverso foto sul web: i miei amici virtuali, sarebbero finalmente diventati reali! ♥

Poi, un piccolo incidente di percorso aveva minacciato la mia partecipazione ma, alla fine, io & Aramis lo scorso weekend eravamo a Bellaria!!! *_*

Non starò qui a raccontarvi minuto per minuto come si è svolto il nostro fine settimana, perché vi scriverò ogni cosa al momento giusto; ma ora voglio lasciare qui su queste pagine, quello che mi è rimasto impresso nel cuore, grazie all’affetto e alla simpatia di tutti i partecipanti!

L’accoglienza di Stefano e dell’hotel San Salvador

Il sorriso di Stefano e della sua famiglia, quando siamo arrivati, è stato un raggio di sole: ci hanno accolto a braccia aperte e ci sono stati accanto come veri amici.

L’hotel, poi, è curato nei minimi dettagli, secondo la filosofia del soggiorno eco-sostenibile…un’idea vincente e ben sviluppata, applicata a ogni servizio offerto.

MeetingTravel365 (4)

Ph by Aramis

E vogliamo parlare della cucina? Mirellaaaa!!! Sei una cuoca eccezionale…ma quanti chili avrò messo? 😛

L’amicizia dei ragazzi di Travel365

Quando siamo arrivati nella sala dell’aperitivo, per il nostro primo appuntamento, Enzo mi è venuto incontro e mi ha abbracciato. Aramis e Stefano si sono guardati negli occhi e hanno detto contemporaneamente: <<ma vi conoscevate già?>>

La risposta era naturalmente no, ma il feeling è stato immediato e questo sentimento ha unito in egual modo tutti noi, legandoci come se fossimo stati amici di vecchia data.

L’empatia con gli altri Blogger

Trascorri mesi e mesi a mettere un like a una foto che ti è particolarmente piaciuta, a condividere un post nel quale ti ci ritrovi e a lasciare un commento, a scambiare chiacchiere e risate con un nickname…e poi…e poi quel nickname te lo ritrovi davanti, in carne e ossa!

Ed è amore a prima vista! ♥

MeetingTravel365 (9)

Le cosine imparate

Due lezioni e una mattinata dedicata all’apprendimento: una session tenuta da Silvia Ceriegi di Trippando, l’altra proprio dai ragazzi di Travel365, sulle principali tecniche di SEO Copywriting.

Meeting Travel365 (2)

Ph by Aramis

È sempre bello divertirsi, ma unire allo svago momenti di formazione, rende completa un’esperienza e ti fa crescere a tutto tondo.

La Cooking Challenge

Consentitemi cinque minuti di vanità: a casa adoro cucinare, amo preparare piatti alla Masterchef (ho anche il grembiule preso con i punti del Conad!) e soprattutto mi piace tantissimo avere ospiti a cena.

E come sapete bene, è sempre l’ospite che porta il dessert. Se facciamo, quindi, due più due, non preparo quasi mai dolci.

Ma alla Cooking Challenge, la sfida di cucina tra tutti noi blogger, la mia torta Caprese si è classificata prima.

MeetingTravel365 (5)

Ph by Aramis

MeetingTravel365 (6) MeetingTravel365 (7)

Non ho di certo sbaragliato la concorrenza, perché la distanza tra gli altri partecipanti era minima, ma mi sento soddisfatta comunque! ^_^

MeetingTravel365 (3)

La scoperta del territorio

I pochi negozietti aperti, le passeggiate sulla spiaggia al calar del sole, la visita alla città di San Leo: poche chicche che hanno arricchito il nostro soggiorno, caratterizzandolo – come sempre – con il gusto dell’esplorazione.

San Leo

Ph by Aramis

♦♦♦♦♦

A questo punto, traggo velocemente le conclusioni: ho voglia di tornare a Bellaria, proprio in quell’hotel, proprio con quelle persone e con un unico grido…#NOCIDICOCCO ♥♥♥

A special thanks to:

La valigia di Cassandra

About La valigia di Cassandra

Scrivo e custodisco diari segreti da quando frequentavo le scuole elementari. Confidarmi, raccontare, ripercorrere i momenti più significativi della mia vita attraverso le parole, è donare le ali alla mia anima. La valigia di Cassandra è la mia naturale evoluzione 2.0, anche se ancora oggi annoto i miei pensieri su un foglio di carta...

13 commenti

  1. Ma che bella iniziativa! Come ti accennavo, gli impegni lavorativi non mi hanno consentito di partecipare, ma trovo bellissimo dare un volto e una voce ai nickname 🙂 La tua torta dev’essere stata buonissima (e dalla foto anche le altre non scherzano)! A S. Leo sono stata un po’ di anni fa, è un borgo veramente graziosissimo e suggestivo!

    • Sono certa che la prossima volta riuscirai a essere dei nostri e ci divertiremo un sacco…oltretutto, assaggiando cose meravigliose! Ti assicuro che TUTTE le torte erano eccezionali.
      Sono stata molto contenta anche io di andare a San Leo: vado spesso a Rimini e ogni volta e sento il richiamo (perché mio marito si chiama proprio Leo), ma poi non c’è mai tempo….stavolta invece sì! 🙂
      Ti abbraccio!

  2. Sarò l’ultima a scrivere il post di questo super weekend, lo so già 😂😂😂! Anche io voglio tornareeeeee 😭 Riportateci liiiiii 😂! Rivoglio i miei amichetti ❤️ #nocedicocco 📸

  3. Ma nooooo dicevo a finire di prepararla 😂😂😂! È uscita dalla cucina 3 minuti prima che iniziassero ad assaggiare hahahahaha!!! Eterna ritardataria…eccomi!!!

  4. Bentornata! 🙂 L’ho già detto in altri post relativi a questa esperienza: anche se non c’ero si percepisce chiaramente che l’atmosfera è stata meravigliosa! Ha spaccato la tua caprese eh! 😉
    Ma che significa #nocedicocco? Hhahah vabbuò nel dubbio lo urlo anch’io: #nocedicoccobellococcofrescooo! 😛

    • Uffi, Dani!!! Mancavi solo tu…anche se, a pensarci bene, secondo me la giuria dei dolci ha esultato per la tua assenza: avresti spazzolato tutto!!! :DDDD
      Cmq ho una fetta di caprese congelata: te la spedisco tipo torta di matrimonio inglese?
      (E con questo…per stasera chiudiamo con le scemenze!)
      Un bacio e buona notte! :*

  5. cavolo complimenti..arrivare prima in un concorso culinario epr me è sicuramente un miraggio..Onestamente in una torta dal nome caprese non mi sarei mai asepttata la cioccolata..ma la ricetta la condividerai qui? per farla cucinare amia sorella con em sarebbe un dramma eheh

  6. Pingback:Profumo di Campania - Caprese alle nocciole – La valigia di Cassandra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *