Sunshine Blogger Award: le mie risposte!

Ho ricevuto questa nomination agli inizi del 2019, quando avevo messo il mio Blog in manutenzione…ma avevo promesso a chi mi ha menzionata, che avrei recuperato prestissimo, non appena fossi tornata on-line!

E così, eccomi qui, a rispondere alle domande del Sunshine Blogger Award! Ma che cos’è?

Sunshine Blogger Award
Da Un trolley per Due

È un piccolo contest in cui si rispondono a delle domande poste dagli altri blogger, con lo scopo di fare rete e far scoprire sempre di più qualcosa di noi.

Io sono stata nominata da Tiziana de La valigia in viaggio e i suoi spunti per il Sunshine Blogger Award sono questi:

Se il tuo blog fosse un film quale sarebbe?

Uno dei miei film preferiti, La leggenda del pianista sull’oceano. Mi piacerebbe pensare che, una volta atterrati sul mio Blog, non si avesse più voglia di andare via, che fosse una fonte di ispirazione continua. Viaggiare e suonare con foto e parole, come lo si fa sulle onde del mare…

Quale meta di viaggio ha deluso le tue aspettative?

Ultimamente ho avuto diverse delusioni e non vorrei pensare che sono io che ho un approccio diverso al viaggio…ma non credo! Tra le ultime, c’è sicuramente Livorno ma quella che mi ha fatto più male, è stata Friburgo, perché io sono un’amante convinta della Germania e andarmene dalla città con una sensazione di vuoto e di sconforto, mi ha ferita molto.

–> Scoprite qui cosa penso di Friburgo! <–

Ti rendi conto che i tuoi racconti di viaggio e i tuoi scatti fotografici, ispirano altri viaggiatori?

Me lo auguro davvero con tutto il cuore. In realtà, sono già abbastanza abituata a “convincere” persone a viaggiare, grazie al mio lavoro di agente di viaggi…ma emozionare con parole e foto, è un’altra sensazione, ve lo giuro!

Quale è stata la cosa più assurda (rispetto alla nostra cultura) che hai visto in una delle tue destinazioni?

Quando sono stata negli Emirati Arabi, ho dovuto assistere (e vivere in prima persona) alla separazione di una famiglia al check-in, perché uomini e donne non potevano camminare lungo la stessa fila. Ecco! Questo, rispetto alla nostra cultura, è davvero assurdo!

Pensi che un giorno si potrà viaggiare anche sulla Luna?

No, immagino di no. Non sono un’appassionata del settore, ma non sono neanche una complottista; tuttavia mi è sembrato di capire che non ci sia molto di affascinante sulla Luna, tanto da far desistere ulteriori spedizioni. Per tale motivo, credo che non valga la pena nemmeno farci un saltino per scopo turistico!

Se poi parliamo di viaggi nello spazio in generale, quelli forse sì. Ma anche in questo caso, io me ne tiro fuori. Sono troppo fifona per un volo del genere!

Il blog prima e i social poi, hanno rivoluzionato il mondo del lavoro. Fingiamo che tu riesca a vedere il futuro attraverso una sfera magica, cosa credi che ci sarà dopo il blogger/influencer?

Questa domanda è difficilissima, troppo. Rispondo solo che avere il dono di vedere il futuro attraverso una sfera magica, almeno in ambito lavorativo, mi piacerebbe molto, perché mi consentirebbe di arrivarci prima degli altri. Per il resto, amo le sorprese! 😉

Da visionaria quale credo che tu sia, cosa potrà cambiare nel modo di viaggiare?

Onestamente credo poco. Le rivoluzioni saranno, come sempre, nei mezzi di trasporto. Per il resto, da quando è nato il Gran Tour, l’obiettivo è sempre quello di spostarsi per conoscere luoghi e persone nuove e per star bene. Forse si abbatteranno i tempi di percorrenza, e questo sarà un gran vantaggio, a favore dei giorni a disposizione…forse un po’ meno a favore del portafogli!

♦♦♦♦♦

Queste sono le mie risposte per il Sunshine Blogger Award!

Ora il gioco prevederebbe che io ne formulassi altrettante e che nominassi una decina di blogger. Siccome, però, sono passati un paio di mesi dalla mia nomination, immagino che siano stati coinvolti un po’ tutti i miei amici…tuttavia, la porta di casa è sempre aperta per cui, se qualcuno che legge il mio post avesse voglia di partecipare, lo scriva nei commenti e la catena continuerà! 🙂

Intanto, buona lettura a tutti!

 

Forse possono interessarti anche questi post!

6 Comments

  1. Avatar

    Abbiamo scelto lo stesso giorno per “onorare” la nostrnomination al Sunshine Blogger Award! 🙂 Nel tuo caso meritatissima, i tuoi post sono un vero raggio di sole!

    1. La valigia di Cassandra

      Appena ho pubblicato il mio post, mi è arrivata la mail del tuo: abbiamo un modo di osservare il mondo molto simile ed è per questo che, leggendoci l’un l’altra, è come se ritrovassimo noi stesse…corro a sbirciare le tue risposte, e grazie! ❤

  2. Avatar

    Ero curiosissima di conoscere le risposte di chiunque abbia nominato. Eh, piacerebbe tanto anche a me saper vedere un po’ più in là nel futuro e si, vorrei trovarci solo cose belle. 😊❤️

    1. La valigia di Cassandra

      Io lo vorrei prevedere solo per anticipare le novità ed essere sempre sul pezzo! 😁
      Per il resto, mi fa piacere scoprirlo giorno per giorno…❤

  3. Avatar

    Cioè mi hai appena ricordato che ho questo post che giace in bozze sommerso da altre decine di bozze…oddio che pessima blogger che sono 😛 Mi è piaciuta tantissimo la similitudine con il film che hai citato! Quello dell’essere da ispirazione per altri viaggiatori è il motivo per cui tutti noi abbiamo aperto un blog di viaggi…o almeno mi piace credere che sia così 😉 Onestamente nemmeno io saprei rispondere all’ultima domanda di Tiziana, nel mondo del web non c’è nulla di scontato e prevedibile, io per esempio non sarei mai arrivata a prevedere il successo di gente come i ferragnez, è un fenomeno inspiegabile veramente (ma quanto sono cattiva), quindi in base a questo principio potrebbe accadere di tutto! 😛 E poi esattamente come te mi piace scoprire giorno per giorno cosa ci riserva il futuro…che quà solo così si può campare serenamente 😉

    1. La valigia di Cassandra

      Il film l’ho rivisto di recente e l’ho amato come sempre, quindi sì, è decisamente il mio preferito (senza contare che io adoro Tim Roth, ma questa è un’altra storia! 😉)
      Ma sì!!! Campiamo giorno per giorno, che già in questo modo siamo pieni di ansie…
      Un bacio Dani! Se fai resuscitare il post, corro a leggerlo! 😜

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *