traveldreams2019 2

TravelDreams 2019: piccoli sogni nel cassetto

Probabilmente, in qualche angolo di questo mondo, qualcuno starà festeggiando esattamente in questi giorni il proprio Capodanno: forse quello cinese, forse quello vietnamita.

Ma al di là di questo, anche se il nostra calendario segna la prima settimana di marzo, anche io mi sento appena entrata nel 2019: da pochissimi giorni, infatti, ho ripubblicato il mio Blog e sono al settimo cielo! ♥

L’ho tenuto fermo un paio di mesi per cercare una nuova veste grafica; e l’ho trovata in un aggiornamento del template, curato da me, ma soprattutto nel nuovo logo, realizzato – invece – da una mia amica, carta e penna.

Perché sì, quello che vedete così perfetto e preciso, in realtà nasce da un disegno, da uno schizzo creato appositamente per me. E di questo ne sono super felice!

Forse il rimando non è immediatamente ai viaggi, ma mi rispecchia al 100% e sono certa che questo lo apprezzerete anche voi!

E poi, ho ancora una piccola novità nel cassetto, che non vi svelo, perché ci stiamo lavorando ancora…mi auguro di non caricarvi di aspettative, ma io so già che piacerà tanto a me, e forse anche a voi! 😉

Ma, detto questo, cosa è d’obbligo non appena si inizia un nuovo anno, o comunque un nuovo percorso?

Indubbiamente, stilare la lista dei buoni propositi!

La mia, naturalmente, è affollata di nuovi viaggi, piccoli e grandi, vicini e lontani!

TravelDreams 2019: quali viaggi abbiamo nel cassetto?

traveldreams 2019

Se lo scorso anno, con l’arrivo di India, avevamo qualche perplessità, adesso sentiamo proprio la mancanza di uno dei nostri bei viaggi, fatti di tanti chilometri da percorrere e paesaggi mozzafiato da immortalare!

Per cui, i miei TravelDreams 2019 iniziano con una meta che sia struggente per il cuore, dai panorami unici e dalla storia profonda: un on the road tra Bretagna e Normandia.

Come al solito, mi piacerebbe partire in macchina da sotto casa, fermarmi lungo la costa dell’Italia, attraversare il confine e salire fino al nord della Francia. Naturalmente, per questo viaggio ho calcolato un po’ più di una ventina di giorni, perché adesso i tempi sono sicuramente cambiati.

India è una bimba buona e curiosa, ma non mi aspetto che faccia dieci ore di macchina di fila, come spesso abbiamo fatto quando eravamo in due!

Ma questo nuovo programma, questo nuovo modo di viaggiare non mi spaventa affatto, anzi! Mi carica e mi fa essere più impaziente, perché sarà un modo ancora più attento, più lento e più riflessivo!

Nell’attesa, quindi, che arrivi settembre e con la speranza di riuscire a partire davvero, la mia lista di TravelDreams 2019 si riempie di piccoli weekend, esperienze brevi ma che arricchiscono come sempre il nostro tempo.

Primo fra tutti? Qualche giorno da trascorrere ad Auronzo di Cadore, durante il ritiro della mia squadra del cuore, la Lazio! Mi sento emozionata già solo per il fatto di aver pensato di andarci! *_*

Aramis non è molto d’accordo, ma a cose fatte non si tirerà indietro! 😉

E poi, ai miei TravelDreams 2019 vorrei ancora aggiungere una puntatina a Roma, come tutti gli anni, a Torino, dove manchiamo da un bel po’, e qualche weekend con le Amiche Mammine: l’anno è iniziato bene perché ci siamo già viste due volte e una terza è in programma per aprile, ma per noi sono sempre poche!

–> Chi sono le amiche mammine? Scopritelo qui <–

Infine, tra i TravelDreams 2019, vorrei inserire un momento di viaggio che non so se si realizzerà, perché magari è troppo a ridosso di quello di settembre, per giorni di ferie e spese, ma mi piacerebbe far respirare a India l’aria di Natale, organizzando un viaggio dove l’atmosfera natalizia è bella forte…ma su questo ci rifletteremo bene!

Nel frattempo, se anche voi siete indietro con i TravelDreams 2019, ricordatevi che siete ancora in tempo, come me!

Aspetto, quindi, i vostri sogni o le rettifiche ai vostri piani…e, intanto, bentornata a me! ^_^

 

Forse possono interessarti anche questi post!

8 Comments

  1. Avatar

    Hey innanzitutto bentornata! ^_^ Che bello il tuo nuovo blog mi piace tantissimo! E che dire del logo è strepitoso, complimenti a chi te lo ha realizzato perché è stata brava a cogliere le tue intenzioni se dici che ti rispecchia in pieno! 😉 A chi lo dici…anche per me sarà la solita fuga breve e niente viaggioni anche per questo 2019, mi accontento come dici tu di brevi esperienze o WE nei dintorni! Poi se si presenteranno occasioni migliori noi certo non diremo di no ti pare?! A presto e ancora complimenti per casa nuova 😉
    Un bacione a tutti e tre!

    1. La valigia di Cassandra

      Cosa diciamo, allora? Anche quest’anno viaggiamo il prossimo?
      Naaaaaaaaa!!! Noi travel-inside troveremo il modo di vivere avventure anche in pochi giorni e in pochi chilometri!
      Mi piace la definizione di “casa nuova”…effettivamente è un po’ (tanto) così!
      Un bacione anche da noi! ❤

  2. Avatar

    Bentornata e complimenti per la nuova veste grafica, per il logo e per il layout. Tutto ha un’aria molto lineare, sobria e simmetrica – proprio come piace a me. Quindi brava per il tutto il lavoro e sicuramente per le tantissime ore che hai dedicato!
    La Bretagna e la Normandia non ti deluderanno, chissà se India avrà già la curiosità di assaggiare le famose ostriche?
    Per il momento nessun grande sogno in fase di realizzazione: anche per me, come per Orsa, solo weekend mordi e fuggi all’orizzonte, ma l’importante è partire.
    Bacioni 😘

    1. La valigia di Cassandra

      Ciao Silvia!
      Mi fa piacere essere tornata in attività, anche per abbracciarti virtualmente! *_*
      Sono contenta che la nuova versione del Blog ti piaccia: ci ho dedicato più tempo del previsto, ma sono davvero soddisfatta!
      Come avrai letto, spero di ritornare in Piemonte quest’anno, ma – incrociando le dita – ne sono abbastanza certa…a presto, allora! :*

  3. Avatar

    Ciao Rosi, non è mai troppo tardi per i Travel Dreams! 🙂 Finalmente sei di nuovo tra noi, con un nuovo blog tutto da spulciare!
    L’on the road in Bretagna e Normandia ispira pure me, molto. E’ in lista, non so quando avverrà, ma tantissima gente lo consiglia come un’esperienza imperdibile! Ti auguro possiate farlo.
    Un bacione

    1. La valigia di Cassandra

      Ehi Pietro, grazie per essere passato!!!
      Sono contentissima anch’io di essere tornata di nuovo tra voi…che mancanza!
      Ho visto delle foto di un grande amico viaggiatore e, sì, ho proprio voglia di partire per quei confini, quindi spero di riuscirci a settembre!
      Ti farò sapere e intanto ti abbraccio forte!

  4. Avatar

    Bentornata!!! Abbiamo un travel dream in comune: anche io ed Enri la prossima estate, ferie permettendo, vorremmo andare in Bretagna e Normandia. Io ho un itinerario preparato da anni, a cui ho rimesso mano nelle scorse settimane, e che spero finalmente di realizzare. Incrociamo le dita! Complimenti anche per la nuova veste del blog e per il logo, trovo che rispecchi perfettamente la blogger che ho imparato a conoscere e stimare :-*

    1. La valigia di Cassandra

      Serena cara!!! Che bello ritrovarti…mi mancavate tutti!
      Anche se dalla Liguria è tutto più vicino, immagino che non è semplice affrontare un itinerario così lungo, ma auguro tantissimo anche a te di poterlo realizzare…non dico che ci incontreremo lì, perché mi sa che i giorni non coincidono, ma magari ci scambiamo chicche e suggerimenti!
      Ti mando tanti baci! :*

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *